Pubblicato da: bresciain | 12/01/2011

Nuovo evento: PirloIN con il Coach

Trasformare i sogni in obiettivi e farli diventare risultati.

Questa è l’essenza del coaching. Sviluppare la fiducia e l’ottimismo, mettendo in gioco tutte le proprie risorse, imparando a gestire positivamente ed efficacemente le emozioni è la base dell’attività di coaching. Se ne parlerà nel primo appuntamento del 2011 del Business Club BresciaIN, giovedì 27 gennaio alle 20,30 presso  il locale NEROBIANCO in piazza Mons. Almici, 24 (Complesso Forum) a Brescia2, con un esperto di grande prestigio: Dario Gattinoni.

Coach, consulente in comunicazione efficace, specializzato in PNL, Gattinoni ci illustrerà quali sono le tecniche utilizzate nell’attività di coaching individuale o di gruppo; tecniche che stimolano la motivazione, aiutano ad essere focalizzati e determinati nel raggiungimento dei propri obiettivi.

Maestro di sci e allenatore nazionale di ski jumping, nel ‘76 introduce il fitness in Italia. Annovera nel suo curriculum svariate consulenze al servizio di atleti e squadre nazionali di primissimo ordine e numerose collaborazioni con aziende multinazionali nel settore dell’abbigliamento sportivo. Cura lerelazioni esterne di Reebok International per l’introduzione del marchio in Italia e successivamente collabora con Ellesse sul mercato internazionale con particolare attenzione a quello USA.

E’ cofondatore del Festival del Fitness.

Nel mondo dello sport è impensabile ottenere un grande risultato senza un buon allenatore. Nel mondo del business anglosassone questo principio è stato adottato fin dagli anni 70, e molti sono gli esempi di imprese e persone che hanno raggiunto il successo grazie al supporto di un coach.

Il coach guida all’azione, aiuta a vincere le perplessità e le esitazioni; ad essere costantemente determinati mantenendo il focus sull’obiettivo primario.

Azione, verifica, auto-motivazione, gestione emotiva, preparazione strategica, positività; tutti elementi che il coach aiuta a sviluppare.

“La nostra più grande paura non è quella di essere inadeguati. La nostra più grande paura è quella di essere potenti al di là di ogni misura. È la nostra luce, non la nostra oscurità che più ci spaventa. Agire da piccolo uomo non aiuta il mondo, non c’è nulla di illuminante nel rinchiudersi in se stessi così che le persone intorno a noi si sentiranno insicure. Noi siamo nati per rendere manifesta la gloria che c’è dentro di noi, non è solo in alcuni di noi è in tutti noi. Se noi lasciamo la nostra luce splendere inconsciamente diamo alle altre persone il permesso di fare lo stesso. Appena ci liberiamo dalla nostra paura la nostra presenza automaticamente libera gli altri”.

dal film “Coach Carter” di Thomas Carter

NEROBIANCO in piazza Mons. Almici, 24 (Complesso Forum) a Brescia2.

Aperitivo a buffet con prezzo indicativo di: 12 €

Per partecipare alla serata cliccate sotto ed iscrivetevi, grazie!

ISCRIVITI QUI!!!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: