Pubblicato da: bresciain | 09/06/2009

Primo incontro nazionale della Federazione ClubIN

Sabato 6 giugno, come già annunciato, si è tenuta la prima riunione dei rappresentanti della Federazione dei ClubIn.

Attualmente siamo in 13 Club fra ufficiali (bollino viola) ed aspiranti (bollino grigio come il nostro).

Anche grazie al nostro contributo, siamo già più di 10.000 manager, professionisti ed imprenditori che vedono nella relazione, nello scambio libero di idee e opinoni un valore per creare business e innovazione.

La giornata è stata estremamente interessante e stimolante: ogni Club ha portato il suo approccio e le sue idee confermando un background comune e un’inventiva e un’originalità estreme nell’affrontare le peculiarità e le sfide che ogni realtà locale presenta.

Il nostro Club è il più giovane, ma grazie all’esperienza, all’entusiasmo ed alla vivacità condivise con gli altri Club, siamo sicuri di farlo crescere velocemente, con il contributo di tutti.

La Federazione stà già fornendo un enorme aiuto: pur lasciando completa autonomia ai Club, si è deciso di uniformare i valori fondanti e di intraprendere progetti comuni che possano essere di beneficio a tutti gli affiliati.

L’incontro si è svolto in una atmosfera attenta, cordiale ed estremamente stimolante; come nei nostri incontri, non ci sono stati formalismi e si è subito instaurato un rapporto costruttivo e positivo.

Ringrazio tutti coloro che si sono spesi per l’organizzazione e l’ottima riuscita di questo incontro: Stefano, Piercarlo, Luca, Massimo, Piero, Silvia, Vania ed Elena.

Ringrazio anche tutti gli altri rappresentanti: siamo i più giovani e vedere quanto impegno e quante idee avete messo in gioco è stato estremamente intenso e arricchente.

Mi auguro ci si possa incontrare nuovamente per condividere questo percorso stimolante di crescita comune.

Gli altri Club sono a Milano, Torino, Firenze, Palermo, Napoli, Cagliari, Trento, Modena, Marche, Liguria, Veneto, Friuli. Cogliamo l’occasione di conoscere altre realtà e di approfittare, magari durante un viaggio di lavoro, dell’ospitalità e delle peculiarità degli altri Club per far crescere non solo le nostre relazioni, ma anche noi stessi.

Mi sento di rubare una frase del collega Fabio de Vita di MarcheIn:

Il business si basa sulla fiducia, nei ClubIN si respira aria di fiducia.

Giuliano ed io porteremo i mille spunti che abbiamo tratto nel nostro incontro di giovedì.

Stefano Mastella

Fondatore di BresciaIN

P.S.: potete leggere gli altri resoconti della giornata anche sul sito di ModenaIn e di MarcheIn

P.P.S.: potete trovare gli eventi degli altri Club, nella sezione Agenda ClubIN


Responses

  1. Mi associo al commento di Stefano e ribadisco come siano stati innumerevoli ed estremamente positivi gli spunti emersi durante il primo incontro nazionale dei ClubIN

  2. Absolutely!! Questo primo meeting è stato intenso e sorprendente: ogni club ha saputo caratterizzare il proprio progetto condividendo il valore con gli altri..

    Mi sono sentita parte di un gruppo, ho respirato una sana apertura e voglia di collaborare e condividere.
    Ognuno di noi ha “rubato” spunti ed idee dagli altri.. la contaminazione è stata totale.. e la voglia di aiutarsi pure.

    Eravamo coesi ed abbiamo partecipato in modo attivo anche alle proposte che la Federazione ci ha presentato.

    Insomma ben vengano queste giornate che permettono di scambiarsi idee e trasmetterci vicendevolmente carica..

    e ben vengano gli incontri presso i club locali!!!

    Anna Piacentini
    (ModenaIN)


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: